Tiragraffi, che fare se il gatto lo snobba?

8 marzo 2020 Off Di admin

Il gatto di casa ha la smania di graffiare tutto, dalle zampe del tavole al copridivano? Niente paura, il tiragraffi può salvarci da un disastro annunciato. Questo piccolo, ma utilissimo, gioco allena il micio a limarsi gli artigli e a stare lontano da mobili e tendaggi. Può capitare, però, che al gatto non interessi poi tanto e che, anziché sfogarsi sul grattatoio, continui a far danno per casa preferendo passatempi più catastrofici per l’arredo domestico. Che fare se il gatto snobba il grattatoio? Bisogna sforzarsi di educarlo al suo uso. Sì, ma come? I sistemi non mancano, anche se bisogna armarsi di buona volontà e santa pazienza.

Per una panoramica più esauriente sull’argomento si consiglia di visitare il sito.

 

E veniamo al nostro felino recidivo, che proprio non vuole saperne di trastullarsi con il tiragraffi. Cerchiamo di conoscere meglio il temperamento del nostro gatto e di capire cosa lo spinge a graffiare in modo quasi maniacale. I motivi sostanzialmente sono due: i gatti graffiano per affilarsi gli artigli ma anche per marcare il territorio, non a caso dove passano lasciano traccia dei loro feromoni dai polpastrelli. Per invogliare il felino all’uso del tiragraffi lo si può mettere in un punto amato dal gatto, ad esempio vicino alla ciotola o alla cuccia oppure simulare l’atto del graffio sul panno morbido che lo riveste. Al contrario, evitate di forzarlo o di metterlo di peso sul grattatoio perché sparirà come un fulmine, disaffezionandosi ancora di più.

 

Un consiglio? Abituate il gattino fin da cucciolo all’uso del tiragraffi, se inizierete ad allenarlo già dai primi mesi sarà una passeggiata. A poco a poco il gatto, crescendo, si affezionerà al suo trastullo preferito e non lo abbandonerà più, perdendo interesse per i tessuti e il mobilio di casa. Sviluppando le sue capacità e il suo intuito gli verrà naturale arrampicarsi o stiracchiarsi sul grattatoio, meglio ancora se provvisto di cuccetta e giochini che simulano alla caccia alla preda, a forma di pesce o topolino. In caso contrario, se dovrete fare i conti con un trovatello già adulto, sarà più difficile abituarlo, magari iniziate con i modelli a forma di tappetino dove il gattone oltre a giocare e a graffiare potrà concedersi un meritato riposino.