Spray disinfettante per le mani. Quali sono i vantaggi?

Spray disinfettante per le mani. Quali sono i vantaggi?

29 dicembre 2020 Off Di admin

Hand Disinfectant Spray è una soluzione autopulente e autosterilizzante per eliminare germi, virus e batteri in casa o in ufficio. Utilizzando uno spruzzatore appositamente progettato, elimina la necessità di lavare le mani con detergenti o disinfettanti per le mani. Hand Disinfectant Spray non solo aiuta a proteggere le proprie mani e le superfici toccate frequentemente, ma aiuta anche a sterilizzare tutte le superfici utilizzate. Contiene 80% Benzalconio Cloruro e Glicerina per mantenere il corpo e le mani idratate, fresche e proteggere dalle irritazioni. Questa soluzione può essere utilizzata su qualsiasi superficie che viene a contatto con la pelle umana o animale domestico.

I disinfettanti per le mani sono di solito preparati combinando una base alcolica con glicerina o glicole dietilenico (DEG). Gli alcol sono noti come antisettici e quindi costituiscono la maggior parte degli spray disinfettanti per le mani. La glicerina è di solito prodotta mescolando glicole dietilenico (DEG) e un alcol etilico per produrre un liquido denso bianco e chiaro che può poi essere applicato su qualsiasi superficie. L’alcol etilico è noto come un germicida e quindi uccide i batteri, virus, funghi, parassiti e altri microrganismi che possono causare infezioni sul posto di lavoro o in qualsiasi altro luogo. Per realizzare degli ottimi disinfettanti da usare in casa ci sono delle regole ben precise che opportuno seguire. Dopo aver acquistato l’alcool in un negozio, dovete bagnare le mani con l’acqua per lavarle, che è proprio il modo ideale di realizzare un buon disinfettante che sono pensati appositamente per le mani. In seguito, bisogna andare a mettere una piccola goccia di alcol per riuscire di fatto a strofinare le mani, ma assicuratevi anche di coprire la bocca in modo tale che l’alcool non possa entrare nella bocca e la gola e iniziare a uccidere i germi. Poi occorre mettere le mani tra i gomiti mentre si tiene un pezzo di plastica o un panno umido con l’estremità aperta del prodotto sui palmi delle mani.

Gli oli essenziali sono un altro componente popolare dello spray disinfettante per le mani. Si dice che questi oli essenziali abbiano delle proprietà antibatteriche, antimicotiche e antisettiche. Di solito vengono preparati miscelando il glicole di polietilene (DEG) o l’alcol con alcuni degli ingredienti principali per creare un liquido denso, chiaro e inodore che può poi essere applicato su qualsiasi superficie.

Se desideri approfondire l’argomento clicca sul sito guidadisinfettanti.it con le ultime novità del momento.