Interfono moto, boom dei modelli venduti in coppia

14 gennaio 2020 Off Di admin

L’interfono è ormai diventato un inseparabile compagno di viaggio per ogni motociclista, anche chi non ha un budget sostenuto può trovarne di buoni in commercio senza spendere una fortuna, in modo da poter dotare il proprio casco di questo utile mezzo di comunicazione e connettività. Fra i vari modelli in commercio, visibili su www.interfonopermoto.it, si possono trovare anche nella versione in coppia ‘pilota-passeggero’ per poter conversare con l’accompagnatore anche durante il viaggio senza dover scendere o fare soste lungo il tragitto, ma anche con gli altri motociclisti nel raggio di 500 o 1000 metri. Come fare? Se l’interfono è dotato di tecnologia Bluetooth è un giochino da ragazzi e consente grazie alla compatibilità con i dispositivi digitali, compreso lo smartphone, di telefonare o ricevere chiamate senza doversi distrarre dalla guida e tutto in modo semplice e intuitivo azionando dei comandi installati sull’interfono. Per chi non conosce bene il percorso c’è anche la possibilità di collegare l’interfono al Gps per seguire le indicazioni del navigatore. Anche nei modelli più economici è possibile ottenere una buona qualità di audio in entrata, quanto alle istruzioni per il montaggio sul proprio casco se non basta il manuale si può sempre ricorrere ai tutorial che proliferano sul web. A volte la velocità incide sulla qualità del suono, pertanto quando si comunica si consiglia sempre di mantenere una velocità sotto i 100 chilometri orari per poter conversare senza interferenze che potrebbero compromettere la comprensione. Salendo di fascia, si possono comunque trovare interfoni più evoluti con specifiche in grado di garantire performance eccellenti in fatto di audio, realizzati con materiali impermeabili alla pioggia e alla polvere. Data la diffusione massiva di questo prodotto, la maggior parte delle case madri lanciano interfoni ultra compatibili con ogni tipo di casco, in grado di poter interagire anche fra più centauri, essendo diventata la comunicazione un valore aggiunto e irrinunciabile in ogni tipo di viaggio, anche in moto. Questo spiega il successo di vendite degli interfoni commercializzati in coppia con i relativi speaker, microfonati e con appositi meccanismi di aggancio per porte Usb per poter partire con la consapevolezza di vivere esperienze condivise con chi si viaggia.